INCONTINENZA E BENESSERE

QUANDO L'ASCOLTO DEI PROBLEMI E' MOLTO PIU' EFFICACE DI UNA CURA MEDICINALE

PRODOTTI PER PERSONE ALLETTATE

E se l'ascolto di una persona, dei suoi problemi fosse la chiave principale per la cura dei disagi fisici?

 

I progressi in campo medicinale negli ultimi anni hanno permesso grandi passi in avanti in materia di disagi fisici legati all'inconinenza urinaria. In concomitanza al disagio bisogna seguire anche l'aspetto psicologico, che in questi casi non è da sottovalutare.

 

I rimedi all'incontinenza sono molti, farmaci, chirurgia, ginnastica pelvica e ausili assorbenti e questi molte volte permettono alle persone di vivere una vita piena e attiva almeno a livello teorico, in pratica il problema dell'incontinenza scatena paure e timori difficilmente curabili con le medicine.

 

Il ruolo dell'assistente con calore e umanità, riesce a mettere a proprio agio il paziente, in quanto una persone che soffre di incontinenza tende all'auto-isolamento, troppo grande è la sua paura di visitare posti senza toilette oppure di far percepire agli altri odore di urina.

 

Bisogna capire che ci soffre di incontineza pensa di essere un peso per sè e per le persone che lo circondano.

Il senso di imbarazzo lo può portare all'assenteismo al lavoro o la rinuncia al sesso, causando problemi lavorativi e sentimentali.

 

Questa non gestione del problema, non parlarne con i familiari, con il medico di fiducia, non farsi consigliare nella scelta del presidio assorbente più adatto grava ancor più sulla vita della persona.

 

PER CHIUDERE CON LE PERDITE, APRIRSI AL DIALOGO.

Diventare un attento suggeritore e un sereno ascoltatore, mostrarsi sempre positivo, comprensico, sensibile favorisce l'umore della persona che in quel momento si stà aprendo per raccontare il proprio problema.

Invitalo a parlare con persone che lo possono seguire, uno specialita, accompagnalo nelle scelte terapeutiche e nella gestione dell'incontinenza quotidiana.

 

PER FAR TORNARE IL SORRISO BASTA SEMPLICEMENTE UN SORRISO.

ASCIUTTI & SERENI - SPACCIO PANNOLINI E PANNOLONI | 134/D, Via Mameli - 37124 Verona (VR) - Italia | P.I. 04323080236 | Tel. +39 045 4686042 | asciuttiesereni@gmail.com | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite Easy